Guarda il catalogo

Malta premiscelata a presa e asciugamento rapidi per massetti aderenti o galleggianti. pedonabilità dopo 4 ore, 8 ore per la posa di ceramica, 2 giorni per la posa di parquet


SI USA PER ESEGUIRE

  • Massetti galleggianti
  • Massetti aderenti
  • Massetti desolidarizzati
  • Massetti riscaldanti

I massetti confezionati con SEYPRONTO sono classificati come CT-C45-F6-A 1fl secondo UNI EN 13813.

Lavorato alla temperatura di +23 °C conferisce ai massetti particolari caratteristiche: rapido indurimento senza subire apprezzabili ritiri, veloce asciugamento dell'acqua di impasto e dell'umidità residua, resistenze meccaniche iniziali e finali elevate e molto superiori a quelle ottenibili con massetti tradizionali. I massetti in SEYPRONTO devono essere desolidarizzati dai pilastri e dai muri perimetrali utilizzando ad esempio polistirolo espanso o sughero. Idoneo per costruire massetti su impianti riscaldanti. Quando i massetti in SEYPRONTO sono attraversati da tubazioni che ne diminuiscano sensibilmente lo spessore è indispensabile rinforzare le zone interessate con una rete metallica di tipo leggero a maglie esagonali per evitare pericolosi indebolimenti del massetto. Superfici molto ampie devono essere interrotte con adeguati giunti di frazionamento. Eventuali giunti esistenti sul sottofondo devono sempre essere riportati sul massetto in SEYPRONTO.

Dopo 4 ore il massetto è pedonabile; dopo 8 ore è possibile posare la ceramica; dopo 1 giorno le pietre naturali; dopo 2 giorni l'umidità non supera il 2% in peso ed è quindi possibile posare pavimenti in legno.

L'umidità residua del massetto in  SEYPRONTOdeve essere misurata con un igrometro a carburo, che fornisce dati di umidità in peso attendibili.

AVVISI IMPORTANTI

  • Attenersi scrupolosamente al dosaggio di acqua indicato.
  • Non aggiungere inerti o leganti (calce, cemento, gesso etc.) al prodotto.
  • Non aggiungere additivi (acceleranti di presa, fluidificanti etc.) al prodotto.
  • Distaccare il massetto dai pilastri e dai muri utilizzando un materiale comprimibile.
  • Tagliare il massetto in corrispondenza delle soglie.
  • Non applicare SEYPRONTO su supporti soggetti a umidità di risalita o di spinta senza interporre una barriera al vapore.
  • Non applicare SEYPRONTO in presenza di sole battente, forte vento, temperature inferioria +5 °C e superioria +35 °C.
  • Se è prevista la posa di ceramica sul prodotto, consultare la noma UNI EN 11493 in modo particolare il paragrafo 5.2.
ConfezionePallet Kg
GrigioSacco kg 301800

SICUREZZA_SEYPRONTO

Per saperne di più
La tua opinione